Giochi di società per un Natale in famiglia

Giochi di società per un Natale in famiglia

Il Natale è l’occasione giusta per riunire tutta la famiglia e rivedere quei parenti che non vedi dal Natale precedente. Si sa che tra un pasto e l’altro ci si ritrova per giocare tutti insieme ai giochi più iconici di sempre. Se non siete a conoscenza di cosa stiamo parlando vi siete persi le giocate e le litigate tra parenti più belle di sempre.

Dopo aver mangiato tutte le lasagne preparate dalla nonna, per non appisolarvi sul divano e svegliarvi al caffè, vi lasciamo una piccola lista dei giochi che di solito accompagnano in questa festività.

  • Tombola, il gioco più iconico di sempre! È impossibile che qualcuno non abbia mai giocato a tombola a Natale. Qualora qualcuno non avesse avuto questa opportunità ecco qui una piccola descrizione del gioco. La Tombola può essere giocata da un minimo di due partecipanti fino al numero massimo di cartelle che si può dare. La durata di una partita a Tombola va dai 5 ai 50 minuti, il motivo è che il fato potrebbe premiare velocemente un giocatore permettendogli di segnare tutti i numeri di una cartella oppure, al contrario, far tardare l’uscita di alcuni numeri e lasciare che una partita duri di più. Nella Tombola esistono 5 momenti importanti: ambo, terno, quaterna, cinquina e Tombola. L’ambo è raggiunto quando il giocatore segna 2 numeri sulla stessa riga della cartella, seguito poi dal terno (3 numeri), quaterna (4 numeri) e cinquina (5 numeri). Preparatevi per discutere con la nonna su chi ha fatto prima ambo, buona fortuna!
  • Taboo, anche questo è un gioco molto conosciuto che permette di divertirsi tutti insieme, ma non solo! Oltre al divertimento serve anche un po’ di competitività per vincere a questo gioco. Lo scopo del gioco è quello di far indovinare ai componenti della propria squadra più parole possibili senza utilizzare parole, gesti o frasi simili alla parola da far indovinare! Tutto questo a tempo! Più di difficile a dirsi che a farsi! Questo gioco vi impegnerà ad essere originali e a cercare degli aneddoti della vostra vita per far capire ai vostri compagni la parola.
  • Risiko, un must della tradizione dei giochi da tavolo che crea dinamiche a suon di carrarmati! Lo scopo del gioco è quello di raggiungere l’obiettivo descritto sulla carta pescata all’inizio del gioco. A tal fine potrai attaccare i territori posseduti dagli altri giocatori per poi occuparli con il tuo esercito in caso di vittoria. Oltre ad assumere questa strategia offensiva, dovrai fare in modo che tutti i tuoi Stati siano ben difesi per evitare che possano essere conquistati dai tuoi avversari. Non ci saranno guerre solamente sul campo da gioco ma anche tra i partecipanti, ve lo assicuro!
  • Gioco dell’oca, i bambini di oggi non conosceranno neanche l’esistenza di questo gioco, perché troppo spesso presi dai videogiochi! È proprio un peccato perché questi giochi stimolano la creatività e la socializzazione dei bambini. Lo scopo del gioco è quello di arrivare per primo alla casella centrale della spirale, ma il tragitto è pieno di insidie che solamente i più fortunati riusciranno a passare. È un gioco molto divertente, ma ti può far innervosire facilmente se non sei uno abbastanza fortunato.
  • Cluedo, per gli amanti del giallo questo è il gioco adatto a loro. Lo scopo del gioco è quello di trovare l’assassino e scoprire con quale oggetto e in quale stanza della casa ha ucciso la sua vittima. Formulando delle ipotesi riguardo al possibile assassino, all’arma e al luogo, sarà possibile scartare diverse opzioni e avvicinarsi alla verità. Un gioco che ti lascerà col fiato sospeso!
  • Scacchi e dama, per gli amanti dei classici cosa c’è di meglio di giocare a dama o scacchi. Per questo gioco solitamente bisogna ringraziare i nonni perché sono i primi ad avvicinarci a questo mondo dei giochi in scatola, dunque a meno che tu non sia un campione di scacchi o dama potrebbe essere quasi impossibile batterli!

Quello di Natale sembra sempre un pomeriggio lungo da passare, ma con questi giochi vedrete che l’atmosfera si animerà e il tempo volerà!